Vino per la S. Messa bianco

Vino per la S. Messa bianco

da Baglio Baiata Alagna

10,50

Vino liquoroso dolce

 

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità

Assaggiato da

Gianluca

L’Alchimista

COD: LGNTP01MSBNC01 Categorie: ,

Vino bianco rigorosamente “ex genimine vitis” nel rispetto delle prescrizioni del diritto canonico, prodotto sotto il controllo del vicario foraneo con l’autorizzazione vescovile, da uve Grillo e Inzolia coltivate nella zona di Marsala e Mazara del Vallo.
Allevamento: ad alberello marsalese o a controspalliera, in asciutto
Contenuto zuccherino: 110-120 g/l
Gradazione alcolica: 16,5° vol
Servire a 10–14 °C

Formato

Bottiglia da 1 litro con tappo a vite

Reperibilità

Tempo di preparazione

Profilo organolettico

Colore: dorato
All'olfatto: corposo, armonico, persistente
Al palato: intenso, dolce

Tempo di conservazione

Conservabile per diversi anni; anche aperto, mantiene nel tempo le sue caratteristiche organolettiche grazie alla sua gradazione alcolica

Regione

Recensioni dei clienti
0
Valutazioni 0
5 Stella
0%
4 Stella
0%
3 Stella
0%
2 Stella
0%
1 Stella
0%
Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Scrivi una recensione del cliente

Puoi essere il primo a commentare “Vino per la S. Messa bianco”

Baglio Baiata Alagna

Quella della famiglia Alagna può essere definita una missione: portare nel bicchiere di chi ama il vino, la cultura, la tradizione e l'ospitalità marsalese. Entrare nella cantina Baglio Baita Alagna è una vera e propria esperienza: ricavata da antiche cave di tufo, l'azienda ha una capacità di 50.000 ettolitri di vino. Sono diversi gli appezzamenti di terreno dove sono presenti vitigni Alagna, in ognuno di essi è possibile respirare tradizione e, al contempo, tecniche di produzione innovative.
Volta all'accoglienza, al confronto con il cliente, alla valorizzazione del proprio territorio d'origine, i risultati ottenuti dalla famiglia Alagna in questi anni sono sotto gli occhi di tutti: vini pregiati e pluripremiati, sia dolci sia secchi, capaci di risvegliare i sensi di ogni assaggiatore.

0

SU