Moscato I.G.P.

Moscato I.G.P.

da Baglio Baiata Alagna
0 sold

10,50

Sicilia
Indicazione Geografica Protetta

Vino liquoroso da dessert

 

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantity

Assaggiato da

Gianluca

L’Alchimista

COD: LGNTP01201 Categorie: ,

Vino liquoroso da dessert ottenuto da uve Zibibbo (Moscato di Alessandria) leggermente appassite su pianta.
Allevamento: ad alberello marsalese o a controspalliera, in asciutto
Contenuto zuccherino: 110-120 g/l
Gradazione alcolica: 16,5° vol
Servire a 12–15 °C

Formato

Bottiglia da 75 cl con tappo a fungo

Reperibilità

Tempo di preparazione

Profilo organolettico

Colore: dorato, carico
All'olfatto: aromatico, pieno e persistente
Al palato: dolce caldo

Tempo di conservazione

Conservabile per diversi anni; anche aperto, mantiene nel tempo le sue caratteristiche organolettiche grazie alla sua gradazione alcolica

Abbinamenti consigliati

Si abbina a tutta la pasticceria, particolarmente ai dolci morbidi e cremosi come i cannoli e le cassate siciliane

Certificazioni

Premi

2017 – Medaglia d’Oro – Selezione del Sindaco 2016 – Medaglia di Bronzo – all’Enoexpo di Cracovia 2016 – 91 punti – 5 Stars Vinitaly 2010 – Diploma di Medaglia d’Argento – Vinitaly 2009 – Medaglia d’Oro – Selezione del Sindaco 2005 – DiWineTaste 2002 – Diploma di Gran Medaglia d’Oro – Vinitaly

Regione

Baglio Baiata Alagna

Quella della famiglia Alagna può essere definita una missione: portare nel bicchiere di chi ama il vino, la cultura, la tradizione e l'ospitalità marsalese. Entrare nella cantina Baglio Baita Alagna è una vera e propria esperienza: ricavata da antiche cave di tufo, l'azienda ha una capacità di 50.000 ettolitri di vino. Sono diversi gli appezzamenti di terreno dove sono presenti vitigni Alagna, in ognuno di essi è possibile respirare tradizione e, al contempo, tecniche di produzione innovative.
Volta all'accoglienza, al confronto con il cliente, alla valorizzazione del proprio territorio d'origine, i risultati ottenuti dalla famiglia Alagna in questi anni sono sotto gli occhi di tutti: vini pregiati e pluripremiati, sia dolci sia secchi, capaci di risvegliare i sensi di ogni assaggiatore.

0

TOP