Succo di mirtillo, i 4 usi che non ti aspetti!
0
Succo di mirtillo, i 4 usi che non ti aspetti!

Il succo di mirtillo è, soprattutto in estate, una bevanda dissetante, nutriente e ricca di proprietà!

Il mirtillo: il frutto delle meraviglie

Frutti tipici del sottobosco, i mirtilli sono un vero e proprio toccasana nella nostra dieta. Le bacche violacee, infatti, si presentano succose e invitanti, ricche di proprietà nutritive essenziali per il benessere del nostro organismo.
I mirtilli sono noti, tra le altre cose, per essere ricchi di antiossidanti, indispensabili per controllare il processo di invecchiamento e proteggerci da molte malattie, tra cui i tumori e malattie cardiovascolari.
La forza di questi piccoli frutti boschivi sta, soprattutto, nella ricchezza di vitamine, infatti, oltre a contenere ingenti dosi di vitamina A, C, E e K, contengono mirtilli e acido folico, necessari alla protezione della pelle ed al mantenimento della sua elasticità.

Le vitamine presenti in questo frutto, inoltre, aiutano il nostro corpo a metabolizzare il grasso, evitando che questo si depositi nel fegato, stimolando – contemporaneamente – il sistema immunitario, rinforzandolo soprattutto durante i cambi di stagione, momento in cui siamo più esposti ai malanni di stagione.

Mirtilli rossi o neri?

Nonostante siano entrambi ottimi da consumare, i mirtilli offrono proprietà specifiche a seconda della loro tipologia, che dovremo scegliere in base alle nostre esigenze. Il mirtillo nero è indicato per chi ha necessità di migliorare l’elasticità della pelle, ma non solo, è – come accennato – ottimo come antinfiammatorio naturale e alleato per combattere i disturbi intestinali, inoltre, il mirtillo nero è perfetto per chi soffre di insufficienza venosa, andando a sostenere i vasi sanguigni apportando la giusta dose di collagene, liberandoci così di fastidiosi inestetismi, come cellulite o vene varicose. I mirtilli rossi, dal canto loro, sono ricchi di ferro e vitamina C, utili nel contrastare infezioni soprattutto a carico delle vie urinarie o, più in generale, fastidi dell’apparato digerente.

Il succo di mirtillo: l’elisir di lunga vita

Uno dei modi che preferiamo per consumare i mirtilli è sicuramente il succo!
Fresco, senza zuccheri aggiunti e ovviamente BIO, il succo di mirtilli è un vero e proprio concentrato di benessere, ideale da integrare alla dieta di grandi e piccini!
Il succo vi annoia? Non c’è problema, scopriamo ora insieme i 5 usi alternativi del succo di mirtillo!

Granita di mirtilli

Merenda fresca e leggera? Pausa con gli amici? Ospiti inaspettati? Dessert estivo? Qualsiasi sia il momento, è sempre perfetto per una granita di mirtilli, ricetta facilissima, ma dal successo assicurato.
Per cominciare prepariamo il ghiaccio, sbriciolando una decina di cubetti, fino ad ottenere la classica dimensione da granita, uniamo il succo di mirtilli bio, nella concentrazione che preferiamo e, per un effetto davvero WOW, basterà aggiungere un paio di mirtilli interi, che daranno corpo alla granita e qualche goccia di succo di lime, per aggiungere freschezza. Zuccherate a piacere ed ecco che la granita è servita!

Ghiaccioli di succo di mirtilli

In estate, il fresco non basta davvero mai, e quindi ecco una soluzione alternativa alla classica merenda o al gelato, per rimanere in linea, ma anche per far apprezzare il gusto dei mirtilli ai più piccoli. Per creare i tuoi ghiaccioli ai mirtilli, basterà procurarsi uno stampo in silicone della grandezza ideale, basterà versare il succo negli stampi – arricchito, volendo, con mirtilli freschi e succo di lime – congelare per almeno quattro ore, e il gioco è fatto!

Aperitivo? Subito!

Chi avrebbe mai pensato al succo di mirtillo come un perfetto ingrediente per i nostri aperitivi estivi? Ecco qui un paio di suggerimenti utili per usarlo al meglio, soddisfacendo tutti i nostri ospiti: il succo, insaporito con lime e zucchero di canna, può essere un perfetto aperitivo analcolico, oppure abbinato a vini bianchi freschi come spumanti o prosecco, è un cocktail innovativo, ideale sia come aperitivo sia come accompagnamento al dessert!

Succo di mirtillo e i dolci? Una coppia vincente!

Il succo di mirtillo ben si presta ad essere utilizzato per preparare dolci freschi e nutrienti!
Se allungato con acqua, infatti, diventa una bagna perfetta per i biscotti da tiramisù o per pan di spagna alla base di torte fresche, ma non solo, se addensato invece, ad esempio con dell’agar-agar, il succo di mirtillo si trasforma in un goloso sciroppo con cui guarnire invitanti dolci al cucchiaio, quali panna cotta, cheesecake, o del semplice gelato!

Insomma, il succo di mirtillo è un vero e proprio must have in dispensa, ideale da consumarsi freddo o come ingrediente delle tue ricette preferite, sappiamo già da ora che non ne potrai più fare a meno!

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata.

0

SU