Rum R74 Aged

Rum R74 Aged

da Roner

44,00

Rum alpino invecchiato di melassa di canna da zucchero

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità

Assaggiato da

Gianluca

L’Alchimista

COD: RNRBZ010191 Categorie: ,

Riposando per 3 anni nelle botti usate per il distillato di mele Caldiff, il rum R74 riceve in dono la sua anima fruttata. L’incontro tra un distillato di mele e una melassa del centro America genera ricche note di prugna, cannella, uva sultanina e mandorla che si intrecciano ai sentori freschi e fruttati delle mele altoatesine, generando un’armonia inedita. La distillazione avviene in piccoli alambicchi di rame con doppia distillazione a bagno maria di vapore.
È un Rum complesso e articolato e allo stesso tempo equilibrato, malgrado la sua giovane età, che stimola naso e palato e invita a venire scoperto con calma.
Gradazione alcolica: 40 % vol

Formato

Bottiglia da 0,70 litri

Reperibilità

Tempo di preparazione

Profilo organolettico

Ricche note fruttate, fumose, torbate accarezzano il naso, seguite da note speziate di anice stellato e cannella. Ben presenti le note fruttate della mela e in particolare di semi e bucce di mela. Elegante la leggera nota di mandorla amara in uscita. Le note del legno sono ampie e si intrecciano armoniche agli altri profumi, senza predominare.
Al palato risulta amabile, con ricche note di vaniglia, eleganti e discrete, e un tono di malto tipico della melassa.
Nel retro gusto troviamo note fruttate di prugne secche, uva sultanina e datteri.

Abbinamenti consigliati

Da meditazione; per aperitivi e cocktail

Regione

Recensioni dei clienti
0
Valutazioni 0
5 Stella
0%
4 Stella
0%
3 Stella
0%
2 Stella
0%
1 Stella
0%
Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Scrivi una recensione del cliente

Puoi essere il primo a commentare “Rum R74 Aged”

Roner

La distilleria Roner si trova a Termeno (Tramin), in Alto Adige vicino al lago di Caldaro. Tutto il comprensorio è famoso per i suoi vini dai profumi e dalle note aromatiche particolari. Ma se i vini sono un'eccellenza, lo è anche un prodotto derivato dalle loro vinacce: la grappa.
Nel 1946 Gottfried Ronen cominciò la sua avventura della distillazione in casa con l'alambicco di famiglia. Nei decenni successivi con i figli Andreas e Guenther, videro la luce sperimentazioni di nuovi distillati e liquori con la macerazione e l'aggiunta di bacche, radici e frutti dell’'arco alpino.
La Roner AG è già una splendida realtà quando nel 2007 subentra alla guida dell'azienda di famiglia la terza generazione nella persona di Karin Roner, che, forte di un'esperienza fin da giovanissima in tutti i reparti di produzione, porta nuovo slancio ed investimenti ampliando ulteriormente la gamma di delizie. Il suo motto: "cambiare restando fedeli a sé stessi".

0

SU