Parmigiano Reggiano D.O.P. Gran Riserva 4 anni

Parmigiano Reggiano D.O.P. Gran Riserva 4 anni

da Bonat

19,80

Parmigiano Reggiano DOP Gran Riserva stagionato 4 anni
Spicchio da 500 g

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità

Vedi anche gli altri prodotti di Bonat


Assaggiato da

Gianluca

L’Alchimista

Il Parmigiano Reggiano DOP è uno dei più noti e apprezzati formaggi italiani.
Prodotto da disciplinare, con solo latte, sale e caglio senza l’aggiunta di additivi o conservanti, è 100% naturale.
Il Parmigiano è composto per il 30% da acqua e per ben il 70% da sostanze nutritive, tra cui proteine nobili (ben 32 g per 100 g di prodotto), vitamine e minerali, soprattutto calcio, fosforo e selenio.
Ricco di amminoacidi essenziali, è facilmente assimilabile grazie alla presenza di enzimi che modificano la caseina e la rendono altamente digeribile. È inoltre naturalmente privo di lattosio, convertito, già nelle prime 48 ore dalla produzione, in acido lattico ad opera dei batteri lattici.
Presenta infine un contenuto di grassi inferiore alla maggior parte degli altri formaggi.
Il Parmigiano Reggiano della famiglia Bonat è prodotto esclusivamente con il latte delle mucche dell’azienda, alimentate con il fieno prodotto nei prati di proprietà, prati centenari, ricchi di erbe ed essenze oggi sconosciute e introvabili, che conferiscono al latte, e quindi al formaggio, aromi esclusivi.
L’Azienda Agricola Bonat è un’azienda a ciclo completo: dal cibo per gli animali, al latte, alla trasformazione in formaggio fino alla vendita, tutto curato e gestito internamente, per una tracciabilità perfetta, che garantisce la qualità eccezionale di un prodotto seguito in ogni minimo dettaglio con precisione, dedizione e cura.

Formato

Spicchio da 500 g

Reperibilità

Tempo di preparazione

Ingredienti in etichetta

LATTE vaccino, sale, caglio

Allergeni

Latte

Note

,

Valori nutrizionali medi per 100 g

Energia 1671 kJ/402 kcal
Grassi 30 g
di cui acidi grassi saturi 20 g
Carboidrati 0 g
di cui zuccheri 0 g
Proteine 32 g
Sale 1,6 g

Certificazioni

Riconoscimenti

Crudi in Italia 2019 – Primo assoluto
Crudi in Italia 2019 – Menzione speciale
Crudi in Italia 2018 – Primo classificato
Crudi in Italia 2017 – Primo classificato
Alma Caseus 2016 – Primo classificato
Formaggi i migliori d'Italia 2012 Gambero Rosso
Alma Caseus 2012 – Primo classificato

Spedizione

Le spedizioni dei prodotti deperibili, che necessitano di essere conservati a temperatura controllata, sono effettuate nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì. Per ordini effettuati dal giovedì alla domenica la spedizione avverrà nella settimana successiva, onde evitare giacenze nei giorni di sabato e domenica e conseguente rischio di alterazione degli alimenti

Regione

Bonat

Il Parmigiano Reggiano, il re dei formaggi italiani, il più copiato ed imitato, un simbolo della nostra terra e cultura è un formaggio che vanta una storia antichissima. Conosciuto già prima del XII sec., è citato da Boccaccio nel Decamerone: «et eravi una montagna di formaggio Parmigiano grattugiato, sopra la quale stavan genti, che niuna altra cosa facevan, che fare maccheroni e ravioli».
Qui sono a presentarvi e proporvi un'azienda agricola che non a caso ha collezionato numerosi premi e primi posti assoluti e che produce probabilmente il miglior Parmigiano Reggiano di sempre. Sto parlando dell'azienda agricola Bonat, che da quattro generazioni opera a Montechiarugola, nella campagna parmense, adesso gestita da Giorgio Bonati e dal figlio Gianluca.
Gianluca, che già mi sta simpatico perché si chiama come me, mi ha spiegato i tre principali motivi della bontà del loro Parmigiano Reggiano. In primo luogo l'esperienza di famiglia, che è fondamentale in un prodotto così naturale e semplice dal punto di vista degli ingredienti, praticamente fatto solo con latte e caglio naturale. In secondo luogo, appunto, il latte: i Bonati producono il loro formaggio esclusivamente con il latte, molto speciale, delle loro 100 mucche. Veniamo così al terzo dei tre motivi: il loro latte è così speciale e particolare perché le loro mucche mangiano soltanto il fieno dei campi di famiglia. Si tratta di campi centenari ricchi di erbe ed essenze oggi sconosciute ed introvabili nella maggior parte dei fieni e che donano al latte, e quindi al formaggio, dei profumi e delle note assolutamente particolari. Oltre ad essere buonissimo, il Parmigiano Reggiano è un alimento facilmente e velocemente digeribile, privo di lattosio e galattosio ed altamente proteico.
Esperienza e tradizione sono le fondamenta per un prodotto di qualità. E questo lo sappiamo già. Ma quando questi due aspetti si combinano con estro, fantasia e voglia di innovazione, si entra nel campo della genialità. Cosí  Gianluca crea il formaggio grattugiato liofilizzato Bonat che altro non è che il suo parmigiano al quale viene tolta l'acqua. Ne deriva un prodotto buonissimo, strutturalmente diverso dal classico parmigiano grattugiato e dal sapore avvolgente ed intrigante. Vi consiglio vivamente di approfondirne la conoscenza.
Un amico di Giorgio e Gianluca, proprietario di alcune rinomate pizzerie in Trentino e che usava da lungo tempo il Parmigiano Bonat per impreziosire con deliziose scaglie le sue pizze più apprezzate, andato a trovarli in azienda, assaggiò per caso la passata di pomodoro che i Bonati facevano per loro consumo familiare. Ne rimase talmente entusiatsa da «costringerli» a fornirlo di questa passata, l'unica che adesso usa per tutte le sue pizze. Potevo non assaggiarla? Vi garantisco che è la passata di pomodoro più dolce e saporita che io abbia mai provato.
Questa è la prova che quando si è bravi, si ha mestiere e la terra adatta a disposizione, si possono creare delle vere eccellenze alimentari. Ora sta a voi usare queste eccellenze per creare dei capolavori in cucina o semplicemente per deliziare il vostro palato con il miglior Parmigiano Reggiano di sempre!

0

SU