Composta di cipolla, uvetta e pinoli

Composta di cipolla, uvetta e pinoli

da Azienda Agrituristica Vecchio Frantoio

14,00

Composta artigianale con cipolla, uvetta e pinoli senza pectina
Vasetto da 580 g

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità

Vedi anche gli altri prodotti di Azienda Agrituristica Vecchio Frantoio


COD: PRCAP01CMPCP01 Categorie: ,

Assaggiato da

Simona

L’Esploratrice

Le composte dell’Azienda Agrituristica Vecchio Frantoio sono realizzate con frutta o verdura di stagione, accuratamente selezionata e raccolta al giusto grado di maturazione.
Per garantire la massima qualità la frutta o la verdura viene lavorata subito dopo la raccolta, la cottura è di circa 3 ore a fuoco lento, nel frattempo i barattoli vengono sterilizzati e lavati all’interno con il vino cotto.
Una volta raggiunta la consistenza desiderata le composte vengono invasate e i vasetti vengono messi in forno per 10 minuti per la pastorizzazione.

Formato

Vasetto da 580 g

Reperibilità

Tempo di preparazione

Ingredienti in etichetta

Cipolla rossa, zucchero, uvetta, aceto, vino bianco, pinoli, alloro

Note

,

Valori nutrizionali medi per 100 g

Energia 1315 kJ/311 kcal
Grassi 5,1 g
di cui acidi grassi saturi 0,2 g
Carboidrati 60,5 g
di cui zuccheri 60,0 g
Fibre 2,5 g
Proteine 4,6 g
Sale 1,0 g

Modalità di conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce e dal calore, dopo l'apertura conservare in frigo

Abbinamenti consigliati

Perfetta con formaggi stagionati a pasta dura

Regione

Azienda Agrituristica Vecchio Frantoio

Anna Rita, Enzo e il figlio Marco sono il cuore e l'anima di questo mondo immerso nella natura sulle colline interne ascolane, di fronte al Monte Ascensione. Il paesaggio che si gode da qui è uno dei più belli e ben conservati della regione. Sono ancora presenti elementi di naturalità e zone rurali che conservano caratteri originali sia per le caratteristiche dei borghi sia per le antiche pratiche colturali.
Qui si coltivano olive, che sono le vere e proprie protagoniste del territorio, uva, frutta e ortaggi.
Circa 250 piante di olivo, varietà Carboncella, Leccino del Corno, Tenera Ascolana, e poi gli alberi da frutto: fichi, prugne, mele cotogne, albicocche, ciliegie, more e lamponi.
E il piccolo vigneto di famiglia con viti di Sangiovese, Montepulciano, Rosso Piceno, uva fragola detta anche Americana. Dalle uve si ricava il buon vino cotto, specialità unica nel suo genere, ricavato dalle migliori uve scelte e prodotto con metodi fedeli alla tradizione.
Qui non si adoperano né pesticidi, né fitofarmaci, il concime è di origine organica, gran parte proveniente dai propri animali di bassa corte, e il restante acquistato da altre aziende agricole.
In base alla stagione vengono raccolti i prodotti dell'orto e del frutteto e trasformati nella cucina dell'azienda, il tutto secondo natura.

0

SU