Birra ambrata

Birra ambrata

da Birra42
0 sold

6,50

Birra ambrata artigianale prodotta con una selezione di malti 100% italiani, non filtrata e non pastorizzata

Bottiglia da 50 cl

 

 

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantity

Assaggiato da

Anna

La Genuina

COD: BRRBN01BRRMB01 Categorie: ,

Questa birra è prodotta nell’impianto di Foglianise, miscelando sapientemente l’acqua del massiccio Taburno-Camposauro esclusivamente con i malti dell’Italia centro-meridionale. Il processo produttivo è interamente manuale, sia per la produzione della birra, sia per il confezionamento, perché al Birrificio C&C si ritiene che la mano dell’uomo aggiunga un valore insostituibile ad ogni prodotto.

Prodotta nel rispetto della tradizione brassicola italiana, con fermentazione primaria in fermentatori in acciaio inox a temperatura controllata, cui segue una rifermentazione secondaria in bottiglia, quindi con carbonazione assolutamente naturale. Trattandosi di una birra non filtrata e non pastorizzata, preserva all’interno della bottiglia tutti gli elementi nutritivi che valorizzano le caratteristiche organolettiche della birra artigianale.

Per la realizzazione delle sue birre il mastro birraio Celestino De Cicco si è ispirato a quel momento magico che è la degustazione di una birra di grande pregio, coniugando gusto, tradizione, professionalità e passione.

Questa birra è anche attenta all’ambiente perché la bottiglia a tappo meccanico può essere riutilizzata.

Gradazione alcolica: 6% vol

Formato

Bottiglia da 50 cl

Reperibilità

Tempo di preparazione

Note

,

Profilo organolettico

Il colore è dorato ed il sentore ricorda le spezie,
il gusto amaro finale è molto equilibrato

Abbinamenti consigliati

Formaggi stagionati, salumi, pasta al ragù e secondi piatti a base di carne

Regione

Birra42

Il Birrificio C&C nasce nel 2015 a Foglianese (BN).

Con grande premura verso il cliente e attenzione alle materie prime, il birrificio realizza una birra artigianale 100% marchio italiano.

Ogni birra viene realizzata secondo un processo interamente manuale, sia per ciò che concerne  la produzione, che per il confezionamento, questo per dare quel valore aggiunto al prodotto che fa la differenza.

La birra nasce dalla miscela di malti italiani con l'acqua del massiccio Taburno-Camposauro. Subisce due processi di fermentazione: il primo avviene in tini di acciaio inox, il secondo in bottiglia, all'inizio della carbonazione naturale, si forma così un sedimento naturale. Sono pertanto birre ad alta fermentazione.

Birre non filtrate e non pastorizzate, corredate di etichetta brevettata, in finta pelle che funge da gadget. Per essere ancora più in linea con le esigenze dei loro clienti e rispettare le norme ambientali, il birrificio ha pensato di dare la possibilità di riutilizzare le bottiglie, tutte ben abbinate ad un tappo meccanico, per le conserve casalinghe.

Che dire, assaggiamo questa birra e lasciamoci trasportare dal suo gusto deciso.

0

TOP