Cremona al pistacchio

Cremona al pistacchio

da Tosca Cremona

6,30

Crema spalmabile con il 46% di pistacchi tostati
Un alimento sano e genuino che non rinuncia a deliziare il palato
Vasetto da 110 g

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità
COD: TSCCR01CREMPIST Categorie: ,

Recensito da

Anna

La Genuina

Una delicata e dolce crema liscia e ben spalmabile di gustoso pistacchio tostato. Una vera delizia per chi ama questo frutto secco. L'ho aggiunta come decorazione finale ad un dolce cremoso al cucchiaio ed ho ottenuto un ottimo risultato.

Crema spalmabile senza latte, senza glutine, senza aromi, senza grassi idrogenati, senza olio di palma, senza conservanti.
Realizzate artigianalmente solo con ingredienti genuini attentamente selezionati, le creme spalmabili La cremona di Tosca Cremona si distinguono per l’alta percentuale di materie prime “nobili”.
L’assenza di latte e di altri ingredienti di derivazione animale le rende adatte anche all’alimentazione vegana
Nella Cremona al pistacchio il gusto del migliore pistacchio tostato viene esaltato dall’olio extravergine di oliva rendendo questa crema unica.

Sapore e salute. Un alimento sano e genuino che non rinuncia a deliziare il palato.

Formato

Vasetto da 110 g

Reperibilità

Tempo di preparazione

Ingredienti

PISTACCHIO (min. 46%), zucchero, polvere di riso, olio di semi di girasole, olio extravergine di oliva, lecitina di SOIA

Allergeni

Pistacchio, soia

Note

, , , , ,

Valori nutrizionali medi per 100 g

Energia 2230,12 kJ/537,59 kcal
Grassi 35,04 g
di cui acidi grassi saturi 3,87 g
Carboidrati 55,49 g
di cui zuccheri 44,03 g
Fibre 5,14 g
Proteine 6,99 g
Sale 0,012 g

Modalità di conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto

Certificazioni

Regione

Recensioni dei clienti
0
Valutazioni 0
5 Stella
0%
4 Stella
0%
3 Stella
0%
2 Stella
0%
1 Stella
0%
Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Scrivi una recensione del cliente

Puoi essere il primo a commentare “Cremona al pistacchio”

Tosca Cremona

Nel 1985, nella piccola frazione di Casalbuttano ed Uniti alla periferia di Cremona, nasce all'interno dell'antico teatro di San Vito un laboratorio di dolci creazioni che celebrano un prodotto capace di dare felicità da sempre: il cioccolato, il cibo degli dei, l'elisir dei sensi.
Nel 2013 Silvia Ferraroni e Roberto Bartoli, tutt'oggi i titolari, appassionati del cioccolato, rilevano l'azienda Tosca e la rinominano Tosca Cremona, continuando la tradizionale lavorazione e abbinandoci un'accurata ricerca delle migliori materie prime per ottenere l'eccellenza dei propri prodotti. Ogni giorno le mani esperte dei cioccolatieri di Tosca realizzano innovative creazioni dove nulla è lasciato al caso. Da sempre questa azienda punta sulla rigorosità della lavorazione e il confezionamento a mano di ogni prodotto, controllando pezzo per pezzo in ogni fase della lavorazione. Per mantenere l'assoluta qualità dei suoi prodotti, Tosca si attiene a rigide regole soprattutto per quanto riguarda le materie prime ed in particolare il cacao, che proviene solo da piantagioni in cui è garantito il massimo rispetto dei lavoratori ed è vietato il lavoro minorile. Le piantagioni seguono un severo disciplinare sia per la coltivazione sia per la raccolta, la fermentazione e l'essiccazione delle fave di cacao.
Per quanto riguarda la frutta secca Tosca Cremona utilizza esclusivamente nocciole del Piemonte e pistacchi siciliani di fornitori che garantiscono la massima qualità; lo stesso vale per la frutta candita (solo scorzette di arancia siciliane) e per quella disidrata a "freddo" per mantenerne il gusto e le proprietà nutrizionali.

0

SU