Confettura extra di pesche

Confettura extra di pesche

da Le Delizie del Cupin

5,20

Confettura extra di pesche
Vasetto da 320 g

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità

Vedi anche gli altri prodotti di Le Delizie del Cupin


COD: DLZIM01CNFPS01 Categorie: ,

Recensito da

Filippo

L'ambasciatore

Quando l'estate finisce è bello conservare nella propria dispensa un po' di frutta estiva, come le pesche colte sull'albero al giusto grado di maturazione e trasformate in una golosa confettura dove l'alta percentuale di frutta, il ridotto contenuto di zucchero di canna grezzo, il succo di limone e la pectina sono gli unici ingredienti, uniti dalla passione per la tradizione dei prodotti semplici e genuini.

Questa confettura, realizzata con materie prime selezionate e di altissima qualità, sembra fatta in casa.
Per 100 g di confettura sono impiegati 68 g di pesche.
Tutte le confetture dell’azienda Le Delizie del Cupin sono prive di allergeni, conservanti e coloranti, contengono solo ottima frutta, sempre in percentuali molto alte.
Sono inoltre idonee per i celiaci perché senza glutine.

Formato

Vasetto da 320 g

Reperibilità

Tempo di preparazione

Ingredienti in etichetta

Pesche 68%, zucchero di canna, succo di limone, gelificante: pectina

Note

, , ,

Valori nutrizionali medi per 100 g di prodotto

Energia 2498 kJ/597 kcal
Grassi 0 g
di cui acidi grassi saturi 0 g
Carboidrati 35 g
di cui zuccheri 33,7 g
Proteine 0,5 g
Sale 0 g

Profilo organolettico

Colore: giallo tendente all’arancione
Odore: delle pesche al giusto grado di maturazione
Sapore: dolce, fruttato
Comsistenza: vellutata con struttura spalmabile

Modalità di conservazione

Conservare in luogo fresco ed asciutto; una volta aperto conservare in frigo tra 0 e +4 °C e consumare entro 5 giorni

Consigli di degustazione

La temperatura ottimale di degustazione è 18-20 °C

Regione

Le Delizie del Cupin

Le delizie del Cupin i gusti artigianali di una volta!
Le Delizie del Cupin è un'azienda a conduzione familiare situata in Liguria fra le provincie di Imperia e Savona.
L'epoca in cui viviamo ci costringere ad essere sempre di corsa per via dei ritmi che la società moderna ci impone, non permettendoci così di nutrirci sempre in maniera sana ed adeguata. Spesso si accetta il compromesso di una minore qualità del cibo, indispensabile al nostro sostentamento, pur di non perdere tempo, credendo, erroneamente, di risparmiare denaro e accontentandoci di materie prime e prodotti preparati industrialmente, il più delle volte con metodi ed ingredienti non propriamente salutari. Quasi sempre vengono aggiunte sostanze come additivi, conservanti, coloranti ed esaltatori di sapidità, in quanto le materie utilizzate, spesso provenienti da coltivazioni e allevamenti intensivi, sono povere di gusto e di proprietà nutrizionali e dunque poco appetibili. Personalmente trovo che sia un errore, per noi stessi e per il pianeta, in quanto le nostre scelte condizionano sia la nostra salute sia l'intero ecosistema.
Da qui nasce l'esigenza, mia e sicuramente di ogni altra persona attenta alla propria salute e a quella di tutti gli altri esseri viventi, di ricercare prodotti che ci aiutino nella preparazione quotidiana dei nostri piatti, coniugando la tutela della salute e dell'ambiente con la soddisfazione del palato! Soddisfazione che si realizza ogni volta che ci si siede a tavola gustando cibi semplici, genuini e buoni, come quelli preparati in casa da noi stessi e dalle persone che ci vogliono bene!
Tutto questo è possibile grazie al prezioso lavoro di piccole aziende agricole, quasi esclusivamente a conduzione familiare, che coltivano la loro terra in modo sostenibile, raccolgono i loro prodotti e li mettono a disposizione di piccoli laboratori artigianali per la trasformazione e la conservazione, in modo che possano arrivare sulle nostre tavole, permettendoci ancora di apprezzare i sapori autentici e naturali della tradizione, sempre con un occhio di riguardo al nostro benessere psicofisico e alla nostra Madre Terra!
Così nel mio quotidiano impegno volto alla ricerca della qualità, ho conosciuto una piccola azienda agricola ligure che ha il proprio laboratorio a Camporosso in provincia di Imperia ma con i terreni di proprietà in un piccolo paese dell'entroterra di Albenga (SV), dove la cultura e la tradizione sono rimaste intatte nel tempo, nella piccola frazione del comune di Ranzo chiamata "Costa Bacelega". Una borgata che conta circa 50 abitanti, in buona parte dediti all'agricoltura e in particolar modo alla coltivazione dell'ulivo della Cultivar "Taggiasca". Un paesino adagiato sopra una collina in mezzo ad un vero e proprio bosco di uliveti!
L'azienda a conduzione familiare si chiama "Le Delizie del Cupin". Il nome "Cupin" nasce da una frase della nonna: «prendi il cupin», che, in dialetto ligure, significa ciotola, piccolo barattolo. Da qui "Le delizie del Cupin"!
Fin da subito il suo fondatore ha fatto sua la volontà di proporre al consumatore finale prodotti sani, genuini e soprattutto rispettosi della natura, che derivano da eccellenti materie prime sicure e controllate, selezionate da piccolissimi produttori tra Liguria e Toscana, oltre a quellie prodotte dall'azienda stessa.
Attualmente l'azienda si avvale di un piccolo laboratorio esterno per il confezionamento. Tale collaborazione le permette anche di avere alcuni prodotti tipici della cucina toscana, come la famosa Pappa al Pomodoro e il Ragù di Chianina Bianco.
Il titolare Marco, persona davvero appassionata del suo lavoro, è sempre alla ricerca di materie prime buone e genuine per preparare i suoi gustosi prodotti, il tutto sempre senza conservanti, né coloranti aggiunti. Tra i prodotti anche la Linea Senza Glutine e Vegan.
Le Delizie del Cupin produce attualmente poche referenze e, avendole praticamente assaggiate tutte, posso dire che sono davvero buone, proprio "come fatte in casa"! Varietà che spaziano da confetture di frutta a sughi pronti di selvaggina, da specialità regionali come il tipico "Pesto alla Genovese" (come da tradizione ligure) alla Pappa al Pomodoro toscana, in cui utilizzano solo pomodori italiani e pane fatto in casa!
A completare il paniere di queste delizie è l'olio extravergine di oliva da cultivar “taggiasca” fruttato e dolce, che non copre i sapori, ma li esalta! Per definizione l'autentico "Oro Giallo" della Liguria.
Da assaggiatore e buon gourmet esigente quale sono, posso dire che i prodotti de "Le Delizie del Cupin" non sono semplici conserve o condimenti come potremmo facilmente trovare in commercio, ma sono veri e propri scrigni di sapori autentici, genuini, buoni, come quelli di una volta fatti con amore dalle nostre mamme e nonne, dove sentire il vero sapore delle verdure, della frutta. Prodotti semplici e naturali ma ricchi di gusto, che sapranno regalarvi un viaggio nel tempo, nei territori e nella vera tradizione artigianale italiana!

0

SU