Una pasta per ogni occasione: gli abbinamenti della tradizione
0
Una pasta per ogni occasione: gli abbinamenti della tradizione

Voglia di tradizione? Ecco i primi piatti italiani da servire per un menù che profuma d’Italia!

La pasta, la regina della tavola

Parlare di cucina italiana vuol dire prima di tutto tradizione! E quale tradizione è più diffusa nel nostro paese se non un buon piatto di pasta? Abbiamo raccolto i primi piatti della tradizione, per avere tutta l’ispirazione che ti serve, a portata di click!

Tagliatelle alla Bolognese

Piatto storico della tradizione amato da grandi e piccini, le tagliatelle alla bolognese sono un piatto goloso, adatto ad ogni occasione! Per la salsa al ragù basterà soffriggere della pancetta a dadini, a cui aggiungere – secondo la ricetta tradizionale – la carne macinata a rosolare. Una volta cotta la carne, è il momento di aggiungere la salsa di pomodoro e lasciare sobbollire il tutto per qualche ora, amalgamando man mano del latte per rendere la salsa più gustosa! Ecco che in pochi e semplici passaggi potrete servire un primo da veri gourmet!

Pappardelle al ragù di lepre

Parlando sempre di pasta fresca, non possono mancare le pappardelle. Leggermente più larghe delle tradizionali tagliatelle, le pappardelle vengono servite secondo tradizione accompagnate da sughi di carne e selvaggina, oppure ai funghi, per un piatto vegetariano. Tra i condimenti più diffusi c’è il ragù di lepre, particolarmente amato in Toscana, ma apprezzato a livello nazionale. La texture delle pappardelle, infatti, si presta benissimo ad esaltare qualsiasi tipo di condimento scegliate, assicurandovi il successo tra le forchette dei vostri ospiti!

Garganelli alla romagnola

Formato di pasta meno diffuso rispetto ai precedenti, ma non per questo meno gustoso, i garganelli alla romagnola sono un’ottima alternativa alla classica pasta fresca. Perfetti per essere conditi con ragù a base di carne come il ragù di cinghiale, sono serviti secondo tradizione con la classica salsa alla bolognese, ma si prestano altrettanto bene ad esaltare sughi a base di verdure come il sugo alla boscaiola , accontentando anche i palati più esigenti! Voglia di freschezza? Assaggiali con un leggero pesto di zucchine e gamberetti, in pochi minuti avrai una variante gustosa e moderna di un piatto che ha fatto la storia della nostra cucina!

Pici all’aglione

Tipico formato di pasta fresca toscana, i pici sono originari della Val di Chiana. Serviti secondo tradizione con sughi a base di carne, sono ottimi da riscoprire anche in una variante più tradizionale, come appunto, l’aglione. Per cucinare questo piatto fate rosolare sei spicchi di aglio tagliati, con olio e peperoncino, incorporando – una volta sciolto l’aglio – la salsa di pomodoro. Lasciate restringere ed aggiungete un cucchiaio di aceto di vino bianco, cotta la pasta saltatela con il sugo, servendoli ben caldi.

Ora non vi resta che scegliere il vostro primo della tradizione preferito per stupire con classica semplicità parenti ed amici, anche i più esigenti!

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata.

0

SU