Tonno in Porchetta in olio

Tonno in Porchetta in olio

da Salumeria di mare

9,90

Tonno in Porchetta in olio

Specialità ittica interamente lavorata a mano. Un prodotto di alta qualità, ottenuto dai filoni interi di tonno pregiato tagliati a mano. La conserva è in olio extra vergine di oliva biologico.

Il tonno in porchetta è insaporito con aglio, pepe e spezie è ottimo per preparare sfiziosi panini farciti: provalo con pomodori secchi, con zucchine alla griglia o melanzane alla griglia.

Non gettare l’olio utilizzalo per insaporire un primo piatto o per preparare una maionese.

Vaso da 170 g

 

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità

Vedi anche gli altri prodotti di Salumeria di mare


COD: KGRPT01PTOL170 Categoria:
Tonno in Porchetta in olio

Assaggiato da

Gianluca

L’Alchimista

Ottimo come antipasto o un'insalata. Perfetto per primi piatti

Salumeria di mare è pura espressione della salumeria e della norcineria applicata ai prodotti ittici, l’azienda vanta una lunga storia ben più di trent’anni di lavorazione e stagionatura del miglior pescato del Mediterraneo con ricette tramandate che risalgono a fine ‘800 tramandate di padre in figlio, lavorazione accurate da mani esperte, salagione manuale con Sale di Volterra e lunga stagionatura ecco come nascono queste bontà ed ecco come viene realizzata  la Tonno in Porchetta in olio

Tonno in Porchetta in olio

il Tonno in Porchetta è ottenuta con procedimenti tradizionali eseguiti rigorosamente a mano. Il tonno in porchetta in olio lavorato con una sapiente speziatura . Si ricava dai filetti interi ritagliati manualmente. Un lavoro che richiede esperienza e maestria nel taglio e nella lavorazione. Qui si lavorano tonni pregiati per offrire un prodotto che presenti le caratteristiche di pregio e di alta qualità. La salumeria si avvale di lunga esperienza e di tradizione per la lavorazione di specialità ittiche con ricette che risalgono alla fine dell’800. Da sempre seleziona il miglior pescato e utilizza il purissimo sale di Volterra senza l’ausilio di conservanti.

Il tonno rosso una volta in vaso è ricoperto di olio extra vergine di oliva da agricoltura biologica. Nell’ottica di offrire oltre ad un prodotto di qualità, un prodotto sano e naturale. L’olio utilizzato per la conserva non utilizza prodotti chimici di sintesi e OGM.

Il tonno in porchetta è prezioso nella dispensa di cucina che si presta a tantissime ricette ed interpretazioni: ottimo per preparare panini e focacce farcite, piatti unici e sfiziose insalate.

E l’olio? non si butta via niente: usatelo per condire la pasta aggiungendo un pochino di prezzemolo e cipolla tritati magari con l’aggiunta di succo di limone o lime!

Tempo di preparazione

Ingredienti in etichetta

presto disponibili

Allergeni

tonno
PUO' CONTENERE MOLLUSCHI E CROSTACEI

Avvertenze

Può contenere tracce di crostacei e prodotti a base di crostacei, pesce e prodotti a base di pesce, soia e prodotti a base di soia, frutta a guscio, semi di sesamo e prodotti a base di sesamo, molluschi e prodotti a base di molluschi

Note

, , , , , , ,

Valori nutrizionali medi per 100 g di prodotto

presto disponibili

Tempo di conservazione

VEDI ETICHETTA

Modalità di conservazione

Conservare in frigo ad una temperatura compresa tra 0 e +4 °C

Abbinamenti consigliati

Per un antipasto, per un'insalata di riso, un ripieno per le verdure, farcire panini e focacce.

Spedizione

Le spedizioni dei prodotti deperibili, che necessitano di essere conservati a temperatura controllata, sono effettuate nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì. Per ordini effettuati dal giovedì alla domenica la spedizione avverrà nella settimana successiva, onde evitare giacenze nei giorni di sabato e domenica e conseguente rischio di alterazione degli alimenti

Regione

Salumeria di mare

Quando ho conosciuto Mauro Pellegrini ed ho avuto modo di assaggiare i suoi salumi di mare sono rimasto folgorato dalla bontà e dalla bellezza di questi prodotti. Quando poi gli ho chiesto come gli fosse venuta questa idea dei salumi di pesce mi ha raccontato la storia dei suoi trisavoli: nell'Ottocento la maggiore fonte di sostentamento degli abitanti dell'Appennino pistoiese si doveva alle "Carbonaie", ovvero alla trasformazione della legna , soprattutto di faggio, in carbone. E i trisnonni di Mauro erano dei carbonari che portarono queste tecniche in Maremma, nell'isola d'Elba ed in Sardegna e perciò stavano trascorrendo svariati mesi lontani da casa. L'abbondanza di pesce, la dimestichezza con la legna e l'affumicatura, insieme alla voglia e alla necessità di dei prodotti sani e di lunga durata, hanno fatto sì che inventassero i primi salumi di mare come la bresaola di tonno e lo speck di pesce spada affumicato. E Mauro con orgoglio ha ripreso e sviluppato questa produzione artigianale di carni di pesce del Mediterraneo, lavorandole con sapienza, creatività e la consapevolezza di offrire dei prodotti sani, ricchi di proteine nobili e sorprendentemente buoni. Se poi i suoi trisnonni "Carbonari" erano anche coinvolti nei moti rivoluzionari del Risorgimento… è un'altra storia.

it_IT