fbpx
Tartare di bovino – Piemontese

Tartare di bovino – Piemontese

da Casa Serra

5,4013,50

Carne cruda battuta al coltello per tartare
Razza bovina Piemontese
Disponibile in due formati

Scopri come funziona foodaloo.it
Svuota
Quantità

Vedi anche gli altri prodotti di Casa Serra


COD: CSSAT01SPTAGL500-1 Categoria:

Assaggiato da

Gianluca

L’Alchimista

La carne cruda piemontese è una ricetta della tradizione, battuta al coltello e ricca di qualità e sapore.
Il macinato per carne cruda di Casa Serra risulta delicatissimo e morbido al palato. Consigliamo di servirlo a temperatura ambiente per non perdere le sue caratteristiche organolettiche e di condirlo con un filo di olio extravergine di oliva e fiocchi di sale. A piacere, è possibile aggiungere succo di limone, pepe rosa in grani o pepe macinato fresco.
Tutti i tagli di carne Casa Serra provengono esclusivamente dal loro allevamento a pascolo e non intensivo, che esalta il gusto, la tenerezza e le proprietà nutrizionali della carne, ricca di Omega 3, vitamine liposolubili e grassi insaturi. Questo tipo di allevamento riduce anche il rischio che gli animali si ammalino e abbiano bisogno di medicinali, in articolare di antibiotici. I bovini pascolano all’aria aperta in vasti spazi, completando un’alimentazione grass fed con integratori naturali.
La razza Piemontese è nata dall’incrocio tra lo zebù pakistano, arrivato circa 30.000 anni fa nell’attuale Piemonte, e la razza bovina preesistente. È diffusa in quasi tutta la Regione, ma principalmente nell’Astigiano, ed è caratterizzata da un’ipertrofia muscolare della coscia detta fassone. La sua carne è tenera e magra.

Formato

200 g, 500 g

Reperibilità

Tempo di preparazione

Modalità e tempo di conservazione

Ogni taglio di carne è confezionato "sottovuoto skin", per mantenere al massimo la qualità della carne ed in modo che possa essere conservato fino a 20 giorni in frigorifero senza alcun problema. Eventualmente, se trascorso questo tempo non sarà stato ancora consumato, è possibile congelarlo direttamente nella sua confezione.

Consigli di degustazione

Consigliamo di aprire i prodotti sottovuoto 1 o 2 ore prima di cuocerli, in base ai tagli, in modo da fare ossigenare la carne, restituirle il suo colore originale e farle raggiungere la temperatura ottimale per essere cucinata (cioè la temperatura ambiente)

Spedizione

Le spedizioni dei prodotti deperibili, che necessitano di essere conservati a temperatura controllata, sono effettuate nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì. Per ordini effettuati dal giovedì alla domenica la spedizione avverrà nella settimana successiva, onde evitare giacenze nei giorni di sabato e domenica e conseguente rischio di alterazione degli alimenti

Regione

Casa Serra

Missione Grass Fed Amene colline ai piedi delle montagne, aria pura e frizzante, verdi prati, boschi profumati e tante mucche che pascolano tranquille e si abbeverano al ruscello... No, non è il film di Heidi. È una bellissima realtà a Montegrosso Cinaglio tra le splendide colline del Monferrato, patrimonio dell'umanità Unesco, in provincia di Asti. Qui sulla collina chiamata Serra, la famiglia Cerrato alleva bovini da 4 generazioni, ma è con il Sig. Claudio che da qualche anno la data di aggiudicazione tra la saggezza di una solida tradizione e lo slancio visionario verso l'innovazione ha risultati davvero strabilianti. I capi di bestiame, oltre 200, pascolano liberi e si alimentano esclusivamente ad erba, piante aromatiche e fieno. Mangimi, antibiotici e conservanti sono banditi da questo angolo di mondo. Inoltre i bovini vengono ben accuditi, allevati per almeno 20 mesi (tra 20 mesi e 4 anni) e conducono una vita priva di stress. Ciò si vede anche dal colore della carne che non è mai "febbrata", quel colore scuro segno di disagio e sofferenza per il trasporto alla macellazione. A Casa Serra anche nella loro ultima passeggiata i bovini vengono accompagnati dallo stalliere. Fondamentale è poi la frollatura, particolarmente lunga, almeno 28 giorni. Il risultato è una carne semplicemente diversa, tenera, che non rilascia acqua in cottura, sana e buonissima. Abbiamo selezionato tagli nobili, tagli particolari e trovabili (come il diaframma) e anche meno pregiati, fino a trita per animali ma tutti di altissima qualità e con le caratteristiche organolettiche. Le razze sono 2: la Piemontese, razza autoctona del Piemonte dalla coscia molto accentuata, carne tenera, saporita e di colore intenso, soprattutto indicata come costata, bollito, brasato al Barolo e carne cruda all'albese; la Blonde d'Aquitaine, originaria del sud-ovest della Francia, più grande della Piemontese, dalla carne più chiara e più delicata nel sapore, particolarmente adatta a vitello tonnato, spezzatini, fettine da burro e straccetti. Tutti i tagli vengono confezionati sottovuoto in ambiente "Refine Air", che distrugge in modo naturale muffe, lieviti e batterie fino al 98%. Ciò fa sì che la carne, trasportata e consegnata a voi sottovuoto con spedizione refrigerata, si conserva in frigo per almeno 3 settimane. Se non doveste consumarla subito, vi consiglio comunque di congelarla. Unica raccomandazione: prima di gustare carne grass fed toglietela dal sottovuoto almeno un'ora prima di cucinarla per far sí che riacquisti il colore originario e sprigioni tutti i suoi aromi. Non vi è ancora venuta l'acquolina in bocca?

0

SU

it_IT