fbpx
Stracchino all’antica delle Valli Orobiche

Stracchino all’antica delle Valli Orobiche

da Latteria di Branzi

3,63

Formaggio Stracchino all’Antica delle Valli Orobiche, prodotto tipico della Valtaleggio – Vedeseta.

Presidio Slow food

Disponibile in Confezione da circa 200 g

(essendo un prodotto al taglio il peso può avere una piccola variazione)

 

 

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità

Vedi anche gli altri prodotti di Latteria di Branzi


Assaggiato da

Delio

L’appassionato

Lo Stracchino all’antica delle Valli Orobiche è un eccellente formaggio a latte vaccino intero crudo appena munto, a crosta, lavata, elastica e di color e tendente al rosato. Lo stracchino all’antica ha struttura tenera, liscia, e possono essere presenti due paste: una più cremosa e l’altra anche gessosa. In bocca risulta inizialmente dolce e poi sapido con una nota amarognola tipica e talvolta con sensazioni di piccantezza. Odore e aroma sono complessi e persistenti Lo stracchino all’Antica è un antenato del Taleggio, originario proprio delle valli Brembana, Taleggio, Serina e Imagna. Oggi questa specialità casearia è diventata Presidio SlowFood.

Nella Latteria Sociale di Branzi Casearia 1953 i metodi di lavorazione sono rimasti immutati nel tempo, solo gli attrezzi sono cambiati in proporzione alle quantità di latte che ogni giorno vengono trasformate, qui è l’arte del casaro che da sempre decide quando il coagulo della cagliata è pronto per la rottura, quando la cottura è giusta e come effettuarne il taglio, le sue mani esperte la lavorano per poi introdurre la massa nelle fascere. Qui viene lavorato Stracchino all’Antica delle Valli Orobiche.

In occasione della Transumanza dei bovini in direzione dell’Alpeggio e viceversa gli animali si trovavano ad affrontare fatiche non comuni mentre i Pastori non erano forniti dei soliti “strumenti” usati nel caseificio per la produzione del formaggio, tutto questo portava ad avere, in quel momento,  una produzione di un formaggio veloce nella preparazione e che prese il nome di Stracchino dal termine dialettale “stracch” in senso di stracco-stanco.

Con il formaggio Stracchino all’Antica si è voluti tornare ad apprezzare una produzione che riprende i profumi ed i sapori della tradizione Casearia così ben affermata nel tempo.

Viene usato il latte vaccino crudo.

A differenza di altri stracchini come il Taleggio, quello all’ Antica presenta una crosta più spessa, non subisce il trattamento tipico delle “croste lavate” e l’eventuale “fioritura” è di origine naturale  ottenuta durante il periodo di maturazione.

Le zone dove avviene la produzione sono Valli Brembana-Taleggio-Serina-Imagna.

Alla degustazione si presenta con una tipica forma  Quadrata, Facce piane dove sono evidenti i leggeri solchi lasciati dalle superfici di appoggio usate nella fase di maturazione, come Superficie  una crosta leggermente rosata e sottile e lo scalzo diritto.

 

Scheda prodotto Stracchino all’antica delle Valli Orobiche:  Territorio Zona di produzione Valtaleggio – Vedeseta.

Denominazione:                                                  STRACCHINO ALL’ANTICA DELLE VALLI OROBICHE
Tipo di formaggio Formaggio vaccino a latte crudo intero
Forma Quadrata

Scalzo diritto

Facce piane dove sono evidenti i leggeri solchi lasciati dalle superfici di appoggio usate nella fase di maturazione

Presidio Slow Food

Scalzo:
Facce:
Note:
Pasta consistenza Struttura semidura, assenti elementi di discontinuità
Colore della pasta: Colore della pasta bianco avorio
Consistenza: Formaggio da tavola pasta compatta più cremoso verso la crosta e più asciutto nella parte centrale.
Occhiatura: presente una Occhiatura piccola irregolare omogenea
Crosta Superficie  una crosta leggermente rosata e sottile tendente al grigiastro
Caratteristiche Sapore dolce, morbido e burrato
In degustazione:
Vista                                          pasta bianca avorio.
Olfatto                                      al naso odore lattico fresco, panna fresca, yogurt, burro fresco.
Gusto                                       Sapore dolcezza media con una leggera sapidità, nota leggerissima di amaro che ne avvalora la tipicità di produzione.                                                                                                                                           Queste note sensoriali tendono ad aumentare leggermente in ordine alla Maturazione del formaggio.
                                                      buona solubilità e persistenza.

Suggerimenti di degustazione     Ottimo come complemento nella Polenta, sulla Pizza o come aggiunta in un Risotto gustoso.

 

 

 

   

 

Peso 0,2 kg
Formato

Confezione da 200 g peso variabile

Reperibilità

Tempo di preparazione

Ingredienti in etichetta

latte, sale, caglio

Allergeni

Latte

Note

,

Modalità di conservazione

Conservare a una temperatura di +4/+8 °C

Spedizione

Le spedizioni dei prodotti deperibili, che necessitano di essere conservati a temperatura controllata, sono effettuate nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì. Per ordini effettuati dal giovedì alla domenica la spedizione avverrà nella settimana successiva, onde evitare giacenze nei giorni di sabato e domenica e conseguente rischio di alterazione degli alimenti

Regione

Shelf Life

20 giorni

Latteria di Branzi

Branzi è sinonimo di buon formaggio, prende il nome di un piccolo paese incastonato nell'alta valbrembana. Siamo poco sopra gli 800 metri slm e qui si contano poco più di 800 abitanti Il nome Branzi sembra essere derivato da “Branchium” ovvero braccio per la sua posizione geografica, si trova infatti tutta confluenza tra le valli di Carona e Valleve. Il nome del formaggio deriva dalla sua tipologia dal tipo di formaggi cioè prodotti sino commercializzati a Branzi: grassi d'alpe. La cooperativa Latteria di Branzi è stata costituita nel 195 stesse3 e allora da continua con le tecniche tradizionali la produzione di formaggi prodotti dell'arco alpino utilizzando esclusivamente il latte di piccoli produttori della Val Brembana e della Val Imagna. Il latte proviene da mucche di una razza autoctona dell'arco alpino: la Bruna Alpina. Partita come una piccola realtà piano, piano la cooperativa ha avuto la forza di svilupparsi e mettere a formaggi punto di grande qualità forti sia del processo produttivo tradizionale che della stagionatura. La Latteria Branzi è infatti affinatore dello Strachitunt un'eccellenza della bergamasca, produttore di paste molli e di formaggi tradizionali dell'arco alpino come il Branzi a latte crudo realizzato per chi ricerca il prodotto tradizionale tipico di qualità

0

SU

it_IT