fbpx
Nostrum vino Rosso di Toscana I.G.P 2019 vari formati

Nostrum vino Rosso di Toscana I.G.P 2019 vari formati

da Davinum

28,00252,00

Supertuscan Rosso di Toscana I.G.T.

Indicazione Geografica Tipica

vendemmia
vendemmia

Annata 2019

Disponibili : 75 cl, Magnum da 150 cl, 300 cl e da 600 cl

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità

Vedi anche gli altri prodotti di Davinum


Assaggiato da

Simona

L’Esploratrice

Un rosso complesso e ben strutturato, al naso avvolgente di frutti rossi maturi, il mirtillo, il cassis e le spezie, in bocca i tannini sono morbidi e avvolgenti, il Nostrum rappresenta per me la massima espressione della cantina un blend dei 4 vitigni: Sangiovese, Merlot il Foglia tonda e il Pugnitello, un vino per le cene con abbinamenti importanti dai taglieri con formaggi maturi e salumi, ai primi piatti con ragù di carni o selvaggina, ai piatti forti della tradizione come il peposo o il cinghiale in uumido.

Nostrum vino Rosso di Toscana I.G.P. Colore rosso rubino, profumo fruttato-speziato con aromi di piccoli frutti rossi: questo vino dal gusto complesso e ben strutturato, connotato da tannini dolci ed avvolgenti, racconta al palato i fasti di una Toscana nobile ed eccellente.

Uvaggio: Sangiovese, Merlot, Pugnitello e Foglia tonda
Vendemmia: primi di settembre per il Merlot, a partire dal 24 settembre per Sangiovese, Pugnitello e Foglia tonda
Maturazione: 16 mesi in barriques francesi prodotte con doghe di quercia francese stagionate almeno 36 mesi
Gradazione alcolica: 15% vol.

I vini Davinum hanno il tappo in vetro per il massimo rispetto dell’ambiente. Il vetro, infatti, è composto da materiali naturali ed è riciclabile al 100%  e, al tempo stesso è una chiusura assolutamente sterile, garantisce una tenuta perfetta lasciando respirare il vino al minimo in modo da farlo invecchiare in modo ottimale.

Reperibilità

Tempo di preparazione

Profilo organolettico

Colore: rosso rubino
Profumo: fruttato, speziato con aromi di piccoli frutti rossi
Sapore: complesso e strutturato con tannini dolci ed avvolgenti

Abbinamenti consigliati

Ideale in abbinamento a piatti a base di selvaggina, carni rosse alla brace e formaggi stagionati

Consigli di degustazione

Si consiglia di decantare il vino 4 ore prima del consumo; la temperatura ottimale è 16-18 °C in bicchieri molto ampi che permettano la corretta ossigenazione del vino e la resa del bouquet

Certificazioni

Riconoscimenti

CWSA Best Value 2018: Gold medal
Annuario dei migliori vini italiani 2018: IP 92
Wine Enthusiast Importer Connection: 85
Mundus Vini 2018: Gold
I vini di Veronelli 2018: 92

Regione

Davinum

Un'azienda espressione del desiderio di una famiglia s vizzera di produrre vino italiano di ottima qualità. Ha impiegato due anni per trovare il giusto vigneto e alla fine è riuscito a realizzare il sogno proprio in Toscana, dove ha dato inizio alla produzione di un ottimo vino, inizialmente agli amici. Successivamente, visto il successo riscontrato, ha iniziato a commercializzarlo. Daniel Schaetti in un territorio argilloso che risale al Pliocene, aiutato da mani esperte, ha ridato vita ad un vecchio vigneto dove al Sangiovese e al Merlot si alternano gli autoctoni Foglia Tonda e Pugnitello. Nella cantina il vino riposa in barriques di rovere francese o anfore di cocciopesto, a seconda della tipologia. Il risultato di questo affinamento e invecchiamento è un vino che privilegia la qualità.

0

SU

it_IT