Langhe Nebbiolo Vesprum D.O.C.

Langhe Nebbiolo Vesprum D.O.C.

da Azienda Agricola La Rachilana

15,00

Vino rosso D.O.C. prodotto con uve Nebbiolo al 100%
Annata 2018
Bottiglia da 750 ml

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità
COD: LRCCN01LNGNB01 Categorie: ,

Recensito da

Gianluca

L’Alchimista

È il vino da cui si ricava, dopo l'invecchiamento in botte, il Barolo. Ma se con l'invecchiamento questo vino genera profumi e struttura particolari, il Nebbiolo La Rachilana mantiene una "potenza rustica" sorprendente, pensate che ha una gradazione alcolica di 13,5% volumi. È comunque un vino molto piacevole, dal profumo di frutti rossi e appena un po' di cannella. Non posso che consigliarlo, si abbina bene a tutti i piatti saporiti di pasta e carne.

Vino pregiato e prezioso che non smette mai di donare sensazioni uniche grazie alla grande struttura e alla notevole capacità d’invecchiamento.
Vitigno: 100% Nebbiolo
Annata: 2018
Epoca di vendemmia: fine settembre/inizio ottobre
Affinamento: 6 mesi in barriques di rovere francese a tostatura media e 3 mesi di bottiglia
Gradazione alcolica: 14% vol

Formato

Bottiglia da 750 ml

Reperibilità

Tempo di preparazione

Profilo organolettico

Colore: rosso aranciato con riflessi splendenti
Profumo: di grande struttura e lunghezza, possiede forti note di delicate spezie da cucina (pepe e noce moscata), caramello e cannella alternate a quelle più delicate di frutta matura Sapore: potente, pieno e persistente

Capacità di invecchiamento

6-8 anni

Abbinamenti consigliati

Si abbina molto bene a secondi piatti strutturati e con formaggi forti, ottimo con funghi e carni rosse; presenta una grande affinità con i salumi, specie se di lunga stagionatura

Modalità di conservazione

Conservare lontano dalla luce solare e ad una temperatura stabile di circa 16-18 °C

Certificazioni

Regione

Azienda Agricola La Rachilana

Le colline di Monforte d'Alba raccontano i segreti millenari di una cultura, quella delle Langhe, capace di sorprendere i suoi avventori. Protagonista di questa cultura e della celebre tradizione vitivinicola è, dal 1964, l'azienda agricola "La Rachiliana". Fondata dal nonno Bartolomeo e dal figlio Mario dopo anni di duro lavoro fra i filari come mezzadri, l'azienda è totalmente a conduzione familiare e oggi può contare sulla passione dei nipoti Davide e Daniela. Nei loro occhi, nel loro lavoro si percepiscono una dedizione e una professionalità degne di queste colline patrimonio UNESCO. Dolcetto d'Alba, Barbera d'Alba, Langhe Nebbiolo e Barolo, sono queste le perle prodotte seguendo fedelmente una tradizione che privilegia la qualità rispetto alla quantità.

0

SU