fbpx
Costa Colonne DOC

Costa Colonne DOC

da Cantine Mastrojanni

14,00

Vino Costa Colonne DOC

da uve Sangiovese, Ciliegiolo e Cabernet Sauvignon

Di un rosso rubino, al naso intensi richiami di frutta e note di fiori, setoso e avvolgente, ottimo a tutto pasto.

Annata 2020 nuova D.O.C. dell’azienda

Bottiglia da 750 ml

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità

Vedi anche gli altri prodotti di Cantine Mastrojanni


Assaggiato da

Filippo

L'ambasciatore

In bocca è avvolgente e setoso, con tannini fini e vellutati. Un vino da ampi abbinamenti gastronomici, trova il suo matrimonio perfetto con piatti di pasta elaborati, alle carni stufate e ai formaggi sapidi e stagionati.

Mastrojanni è una rinomata azienda storica che sorge nel cuore della terra del pregiato Brunello in un territorio di grande vocazione vitivinicola, 109 ettari vitati di proprietà, 17 dei quali a Brunello ed è qui che l’azienda produce il Costa Colonne DOC dalle uve Sangiovese, Ciliegiolo e Cabernet Sauvignon provenienti dai migliori vigneti delle colline del territorio.

Tra i vitigni predomina su tutti il Sangiovese, vero protagonista dei vini dell’azienda sia del Brunello, del Rosso che dei Cru. L’azienda fedele alle proprie tradizioni e ai propri valori mette al primo posto: il vino ” si fa in vigna” rispettando ciò che la vigna dà ma anche, coraggiosamente, quello che non può dare: se l’annata è carente, il Brunello di Mastrojanni non si produrrà!

Un terroir eccezionale, un alternarsi argille, millenari detriti di ciottolato, arenarie e tufi, un terreno ad alta salinità con notevole escursione termica con un’altitudine dai 190 ai 400 metri s.l.m., un terreno dunque complesso, esposto a sud-est con pendenze a tratti piuttosto importanti.

Per il Costa Colonne DOC. si utilizzano uve prevalentemente Sangiovese e in minor parte uve  Ciliegiolo e Cabernet Sauvignon, Sapiente armonia di uve per la maggior parte Sangiovese, con una piccola percentuale di Ciliegiolo e Cabernet Sauvignon. Affinato 12 mesi in grandi botti di rovere e in parte in vasche di cemento.

Il suo colore rosso rubino è molto luminoso. Al naso esprime note di frutta rossa matura con accenni floreali. In bocca è avvolgente e setoso, con tannini fini e vellutati.

Perfetto a tutto pasto dai primi piatti ai secondi.

Sapienza, coerenza e tradizione che si rispecchiano nei vini prodotti.

I vini Mastrojanni dal 1975 hanno conseguito numerosi premi prestigiosi e riconoscimenti nel mondo del vino.

Costa Colonne DOC 

Scheda tecnica del vino: Costa Colonne DOC 2020

 

Tipologia:                        D.O.C.

uvaggio:                            Sangiovese con una piccola percentuale di Ciliegiolo e                                                                                     Cabernet Sauvignon

affinamento in botte:    12 mesi, in parte in botti di rovere di grandi dimensioni, in parte in vasche di cemento

produzione:                       19000 bottiglie.

colore:                                Rosso rubino luminoso

al naso:                              Naso note frutta rossa matura e note di fiori

in bocca:                            Avvolgente dai tannini setoso e vellutati.

abbinamenti:                   A tutto pasto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Formato

Bottiglia da 750 ml annata 2018, Bottiglia da 750 ml annata 2017

Reperibilità

Tempo di preparazione

Profilo organolettico

Colore: Rosso rubino luminoso
Profumo: fruttato con richiami floreali
Al palato: ampio con tannini morbidi e setosi

Abbinamenti consigliati

a tutto pasto dai primi piatti ai secondi

Regione

Cantine Mastrojanni

Quando si parla di vini pregiati è inevitabile pensare subito a uno dei grandi vini italiani più conosciuti nel mondo, il " Brunello di Montalcino "! Tra i produttori di questa Denominazione di Origine Controllata e Garantita spicca l'azienda vitivinicola Mastrojanni di Montalcino , che dal 1975 scrive la storia con i suoi vini collezionando premi in tutto il mondo, divenendo così uno dei produttori più conosciuti ed apprezzati. L'azienda agricola Mastrojanni si trova a Castelnuovo dell'Abate, frazione nella parte est del comune di Montalcino, territorio di produzione del famoso vino, dove coltiva i suoi 40 ettari vitati in un terreno di argilla e ciottoli originati dal Monte Amiata, antico vulcano spento, alto oltre 1700 metri. Dunque non un terreno facile, esposto a sud-est con pendenze a tratti piuttosto importanti. Nonostante il disciplinare di produzione della DOCG "Brunello di Montalcino" imponga un limite di 80 quintali di uva per ettaro, le rese aziendali non superano mai i 50 quintali. Condizione indispensabile per avere una qualità delle uve eccellente. Il vitigno di riferimento di tutti i vini dell'azienda Mastrojanni è il Sangiovese, prodotto in due differenti "Cru" , ovvero da due vigne diverse in specifiche zone delimitate e con caratteristiche che donano alle due rispettive etichette, una personalità ben delineata e unica. Oltre al Brunello di Montalcino, l'azienda produce anche altri vini utilizzando uve da vitigni come il Cabernet Sauvignon e Ciliegiolo , in purezza oppure in blend davvero interessanti, dove un sapiente passaggio in botti di rovere di grandi dimensioni, contribuisce a dare un profilo morbido ed elegante, apprezzato da tutti i migliori intenditori! Per chiudere in bellezza un pranzo o una cena, l'azienda Mastrojanni produce un vino bianco dolce da uve appassite e parzialmente botritizzate di Moscato , Malvasia di Candia e Sauvignon Blanc , affinato in botte di rovere di medie dimensioni per almeno 12 mesi Dunque un vino per ogni abbinamento della cucina italiana e toscana, in grado di creare quell'armonia di sapori ed emozioni, che solo i grandi vini sono capaci di dare al fortunato assaggiatore!

0

SU

it_IT