fbpx
Amaro K32 alle erbe alpine 700 ml

Amaro K32 alle erbe alpine 700 ml

da Roner

18,00

Amaro K32 

Amaro di 32 erbe alpine, sapore amaro pieno e rotondo

Bottiglia da 700 ml

erbe alpine

 

 

 

 

 

Scopri come funziona foodaloo.it
Quantità

Vedi anche gli altri prodotti di Roner


Assaggiato da

Gianluca

L’Alchimista

le erbe alpine i suoi aromi e le loro proprietà unite ad un antica tradizione danno vita a questo amaro dal sapore intenso

Nell’arco alpino risale a tempi remoti la tradizione di usare erbe e radici e le loro virtù benefiche per preparare gli amari.

Roner per questo amaro innovativo Amaro K32 combina abilmente svariate erbe ottenendo un intenso sapore amaro pieno ma non invadente, gradevole dolcezza, rotondità e profumi accattivanti.

Un bouquet ricco con note di melissa, camomilla e menta, richiami di ginepro e di genziana, e sentori delicati di del fiordaliso e l’erica. Al palato note amare, arrotondate con sensazioni più fresche e delicatamente dolci.

Ottimo da servire liscio come fine pasto, è ideale su cubetti di ghiaccio o per la miscelazione.

 

                                                                                   Vincitore del Premio

                                                                                 2020 WSA – Gold

 

World Spirit Award

 

Scheda prodotto: Amaro K32 alle erbe alpine 

Nota olfattiva:  Erbacea, Speziata
Gusto: amabile, dolce, Camomilla, Erica, Fiordaliso, Genziana, Ginepro, Menta
Contenuto: 0,70 l
Gradazione: 32%
Abbinamenti: Aperitivo/Cocktail, Classico, Fine pasto, Tipico
Sapore: Intenso amaro pieno ma non invadente, gradevole dolcezza, rotondità e profumi accattivanti.
Peso 0,7 kg
Formato

Bottiglia da 700 ml

Reperibilità

Tempo di preparazione

Abbinamenti consigliati

Ottimo da servire liscio come fine pasto, con cubetti di ghiaccio o per la miscelazione.

Regione

Ingredienti

in etichetta

Roner

La distilleria Roner si trova a Termeno (Tramin), in Alto Adige vicino al lago di Caldaro. Tutto il comprensorio è famoso per i suoi vini dai profumi e dalle note aromatiche particolari. Ma se i vini sono un'eccellenza, lo è anche un prodotto derivato dalle loro vinacce: la grappa. Nel 1946 Gottfried Ronen iniziò la sua avventura della distillazione in casa con l'alambicco di famiglia. Nei decenni successivi con i figli Andreas e Guenther, videro la luce sperimentazioni di nuovi distillati e liquori con la macerazione e l'aggiunta di bacche, radici e frutti dell''arco alpino. La Roner AG è già una splendida realtà quando nel 2007 subentra alla guida dell'azienda di famiglia la terza generazione nella persona di Karin Roner, che, forte di un'esperienza fin da giovanissima in tutti i reparti di produzione, porta nuovo slancio ed investimenti ampliando ulteriormente la gamma di delizie. Il suo motto: "cambiare restando fedeli a sé stessi".

0

SU

it_IT