I consigli di Foodaloo: Come cucinare la salsa Tzatziki
0
I consigli di Foodaloo: Come cucinare la salsa Tzatziki

La salsa Tzatziki è un vero e proprio comfort food, si tratta di una crema molto saporita e gustosa, prepararla è semplice, tutto quello che bisogna fare è prendere dalla dispensa gli ingredienti necessari e seguire dei semplici passaggi, dopodiché potrete finalmente assaggiarla insieme ad altri alimenti. Abbiamo come obiettivo quello di mostrarvi la ricetta migliore in assoluto, ma prima di fare ciò vi consigliamo di visitare la pagina web www.foodaloo.it; sul sito troverete soltanto prodotti di alta qualità, che vi aiuteranno a cucinare dei piatti, delle salse e tanto altro in maniera eccellente. Grazie all’ecommerce e ai suoi articoli, avete l’occasione di stupire amici e parenti che siedono con voi a tavola; siamo sicuri che la vostra cucina li stupirà al punto tale da chiedervi il bis, oltre che a domandarvi come avete fatto a cucinare una salsa così deliziosa.

Come preparare la salsa Tzatziki

Tra i comfort food più amati in Grecia spicca la salsa Tzatziki, che grazie al suo sapore piacevole e gustoso può essere abbinata ad altri alimenti. Si tratta di una crema deliziosa a base di yogurt greco, aglio e cetriolo: è semplice da realizzare, bastano davvero pochi minuti e il gioco è fatto. Il suo sapore è caratterizzato da una nota di freschezza, che richiama in modo particolare il periodo estivo e il mare. La salsa Tzatziki può essere servita a tavola come un vero e proprio antipasto su numerosi alimenti tra cui il pane tostato e non solo. Questa crema greca, per quanto riguarda il gusto, si sposa perfettamente anche con la carne alla griglia, gli spiedini e l’insalata. A fare la differenza con le altre salse presenti in commercio è l‘olio EVO, in quanto riesce a darle quella marcia in più, che la contraddistingue da tutti gli altri prodotti disponibili sul mercato. L’olio BIO con estratto di Labonia rappresenta una delle migliori soluzioni per dare un sapore ancora più piacevole alla salsa Tzatziki.

I luoghi in cui è presente sulle tavole della gente sono in particolar modo in Albania, Grecia e Bulgaria. Tra gli ingredienti principali, come abbiamo visto spiccano l’aglio, lo yogurt greco, il cetriolo, ecc; ma a seconda delle preferenze e delle esigenze di ogni Paese, la ricetta può subire delle variazioni in base agli ingredienti disponibili su ogni territorio, quello che non deve cambiare è l’olio. Se avete intenzione di ottenere un risultato ottimale è necessario inserire quest’ultimo ingrediente senza apportare variazioni sotto questo punto di vista.

Per iniziare prendete i cetrioli e lavateli per bene sotto l’acqua, dopodiché grattugiateli e posizionateli all’interno di un colapasta e aggiungete un pizzico di sale per insaporirli. Lasciateli per un’ora in modo tale da far cacciare via tutta l’acqua di vegetazione, nel caso in cui non avete tanto tempo asciugateli per bene con un tessuto asciutto e pulito. Una volta fatto questo è necessario prendere una ciotola per inserire dentro i cetrioli, continuate il procedimento aggiungendo anche lo yogurt greco, l’aglio, un po’ di sale e l’olio. Completato anche questo passaggio della ricetta non dovrete far altro che mescolare tutti gli ingredienti, infine coprite la ciotola, chiudetela con la pellicola trasparente e riponetela in frigorifero per un paio di ore. Più starà nel frigo, maggiore sarà il sapore della salsa Tzatziki; come avete visto bastano davvero pochi minuti per prepararla, inoltre gli abbinamenti con gli altri cibi che potete effettuare sono numerosi e del tutto deliziosi.

Origini e storia della salsa Tzatziki

Come ogni piatto prelibato anche la salsa Tzatziki ha una storia dietro il suo sapore. Essa è una specialità tipica della Grecia e della Bulgaria, ma è anche conosciuta sotto il nome di cacik a Ciprio del Nord e in Turchia. Si tratta di una salsa perfetta da consumare in modo particolare durante l’estate, in quanto grazie alla sua freschezza riesce a soddisfare il palato nel migliore dei modi in assoluto.

La crema era utilizzata tra i pastori durante i pascoli. Il suo segreto risiede nello yogurt greco, in quanto è un ingrediente tipico e storico nel regime alimentare dei greci, dato che lo utilizzavano in passato per gustare un prodotto fresco capace di dare un tocco di leggerezza durante le giornate calde dell’estate; inizialmente per creare questa ricetta mescolavano lo yogurt insieme all’acqua e al pane. Il loro obiettivo era quello di realizzare un prodotto fresco e rinfrescante allo stesso tempo.

Oggi la ricetta è stata perfezionata al punto tale da avere voglia di consumarla in maniera continua su tutti gli alimenti. Ricordate però che per avere un risultato ottimale dovete utilizzare lo yogurt greco e non un altro tipo, in quanto è essenziale per ottenere una salsa consistente e deliziosa. Per di più lo yogurt greco contiene maggiori proteine a differenza di quello normale, inoltre è migliore per accompagnarlo con dolci e salse.

Una volta che avrete preparato la salsa Tzatziki non la lascerete più andare.

Foodaloo – L’ecommerce migliore dove acquistare prodotti di alta qualità

Il sito web Foodaloo è uno degli ecommerce qualificati, che si occupa di vendere soltanto articoli di alta qualità. In questo caso potete ricercare nella barra di ricerca l’olio con il quale avete intenzione di preparare la salsa Tzatziki, possiamo assicurarvi che i sapori di tutta la merce presente nel negozio online sono esclusivi ed impeccabili sotto ogni punto di vista. Inoltre Foodaloo risulta conveniente specie a livello economico, in quanto i prodotti soddisfano i clienti nella maniera migliore in assoluto.

Se avete voglia di visitare il sito web potete seguire questo link

Sulla piattaforma potrete trovare numerosi tipi di olio, basterà selezionare il prodotto in base alle vostre esigenze e preferenze personali.
Lo scopo principale dell’ecommerce è quello di soddisfare tutti i suoi clienti con semplicità, per questo offre sempre un ottimo servizio. Si occupa quindi di esaltare tutte le eccellenze locali del territorio italiano nel migliore dei modi, infatti attraverso la merce presente sulla piattaforma, esprime i valori e la storia che si cela dietro ogni singolo articolo. Il negozio virtuale Foodaloo rappresenta quindi il posto ideale per acquistare soltanto gli ingredienti più squisiti in assoluto del tutto italiani.

Inoltre Foodallo vi consente di ordinare il prodotto desiderato e di assaggiarlo, nel caso in cui non è di vostro gradimento, offre la possibilità di ridarlo indietro senza spendere un solo centesimo.

All’interno del settore Food & Beverage avete la possibilità di trovare tutto ciò che vi serve in pochi semplici passaggi.

Tendenze alimentari Toscane

La Toscana è conosciuta da tutta Italia in maniera particolare grazie al suo regime alimentare che viene considerato tra i migliori su tutto il territorio. I toscani seguono la dieta mediterranea, che consente di mantenersi in forma e allo stesso tempo di apportare all’organismo tutte le vitamine e le proteine necessarie. In questo punto preciso della nazione viene seguita dai cittadini la piramide alimentare, essa comprende tutti i cibi più salutari che se consumati portano dei grandi benefici sotto il punto di vista salutare ed estetico; inoltre è importante per allungare la vita, questo grazie alla frutta, che dovrebbe essere presente in qualsiasi dieta nutrizionale.

Come avete capito la dieta mediterranea è riassunta in semplici passaggi attraverso una vera e propria rappresentazione grafica, che consente di seguire tutti i procedimenti in maniera facile e comprensiva.

La frutta è posizionata al primo posto della classifica, è bene sapere che qualsiasi alimento naturale è capace di integrare nell’organismo tutto ciò di cui esso ha bisogno. La prima posizione della piramide alimentare PAT toscana è condivisa con la verdura, che rappresenta un altro cibo fondamentale per la salute di ogni individuo. Secondo numerosi studi tutte le persone che consumano entrambi questi due tipi di prodotti, hanno ridotto il rischio di contrarre numerose patologie gravi tra cui l’infarto, l’ictus e altre malattie cardiovascolari. Le linee guida nazionali ed internazionali consigliano di mangiare almeno 5 porzioni di frutta al giorno, ortaggi o insalata.

Al secondo posto in classifica della piramide spiccano l’olio extra vergine di oliva, i cereali e tutti i suoi derivati. Al terzo posto invece vi sono la frutta secca, lo yogurt, i legumi e il latte. Il quarto posto è caratterizzato dalla presenza di pollame e e pesce; mentre il quinto posto è composto da patate, formaggi e uova. Infine l’ultima posizione in classifica comprende: salumi, carne e dolci.

PRODOTTI TOSCANI

Frutta, verdura, pasta, pane, cereali, carne, pesce e tanto altro sono quindi i protagonisti della dieta mediterranea. La Toscana è una delle regioni d’italia che hanno un regime alimentare ottimale, questo sistema è consigliato in modo particolare a chi soffre di obesità; attraverso le regole menzionate nella piramide si ha l’occasione di perdere peso e di ottenere soltanto vantaggi e benefici sotto ogni punto di vista.

Salsa Tzatziki – Crema dal gusto irresistibile

La salsa Tzatziki è una crema saporita e decisamente originale. Può essere servita sulla tavola in compagnia dei componenti familiari o con gli amici. Concedetevi una specialità esclusiva, attraverso pochi semplici passaggi avete la possibilità di rendere felici i palati di coloro che condividono il pranzo o la cena insieme a voi. Per apprezzare al massimo il gusto della salsa Tzatziki è necessario servirla fredda, perciò è consigliato lasciarla 2-3 ore in frigorifero. Se volete conservarla più a lungo vi suggeriamo di metterla all’interno di un contenitore di vetro, attraverso di esso potrete custodirla per un paio di giorni.

Non aspettate altro tempo e iniziate a preparare la salsa Tzatziki, siamo sicuri che il risultato sarà eccellente.

Articolo originale preso da qui.

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata.

0

SU